Un impeto di emozioni. Un piccolo in arrivo. Sarà da mettere un fiocco rosa! O blu? A chi dovresti dirlo per primo? Cosa fai adesso?

La gravidanza può essere un’esperienza meravigliosa piena di eccitazione, amore, ansia e tensione. Ci sono molte decisioni da prendere e devi affrontare la consapevolezza (che sia la tua prima o la tua dodicesima) che la vita non sarà più la stessa.

Una volta che hai i dettagli del parto effettivo, chi (ostetrica o medico), cosa (il tuo bambino), dove (parto in casa, clinica per il parto o ospedale) e quando (determinazione della data di parto), puoi fare tutto per essere sicura che il bambino abbia il miglior inizio possibile anche prima del parto.

La nutrizione sarà una delle chiavi per aiutarti a mantenere il tuo bambino in crescita sano e sicuro mentre è ancora nel tuo grembo. E un bonus extra ti aiuterà a mantenere alta la tua energia e a ridurre al minimo gli spiacevoli effetti del portare il tuo piccolo dentro di te.

Se hai un desiderio, assecondalo. Se non puoi mangiare qualcosa, non preoccuparti. Il corpo ha esigenze diverse durante questo periodo e quelle necessità si manifestano in vari modi. È una situazione temporanea e non c’è nulla di cui preoccuparsi.

  • Vitamine prenatali – Mentre molte vitamine multiple hanno le quantità necessarie di vitamine e minerali per un adulto medio, le vitamine prenatali hanno la maggiore quantità di quelle vitamine più importanti durante questo tempo prezioso. Inoltre, alcune vitamine prenatali hanno aggiunto l’erba zenzero per aiutare con la nausea mattutina.
  • Calcio e magnesio: questi minerali sono importanti durante la gravidanza per una serie di motivi. Se non hai abbastanza calcio da fornire al tuo bambino quando inizia a formare ossa e denti, il tuo corpo compenserà naturalmente estraendo questi minerali critici dai tuoi stessi denti e capelli. Questo è il motivo per cui molte donne hanno più carie e hanno capelli fragili e opachi durante la gravidanza. Inoltre, livelli adeguati di calcio possono prevenire la preeclampsia durante la fase avanzata della gravidanza. Naturalmente, c’è l’ulteriore vantaggio di evitare crampi muscolari o alle gambe in eccesso, comuni nelle donne in gravidanza.
  • Lampone rosso: questa erba è comunemente nota come erba della donna e può essere assunta durante la gravidanza. È stato usato tradizionalmente per rafforzare l’utero e aiutare le donne a portare avanti a termine riducendo le possibilità di parto prematuro.
  • 5-W – Questa è una combinazione di erbe di Nature’s Sunshine Products. Molte madri e ostetriche insistono sul fatto che non avrebbero partorito senza di essa. 5-W (cinque settimane) dovrebbe essere preso durante le ultime cinque settimane prima della data di scadenza programmata. Questo prodotto aiuterà a tonificare l’utero e ad abbreviare la durata del travaglio.

Disturbi comuni e alternative naturali

A volte i nostri migliori sforzi non bastano e finiamo per ammalarci o avere altri problemi che devono essere affrontati in questo momento delicato. Poiché tutto ciò che prendi influenzerà anche il tuo bambino in crescita, è meglio usare alternative sicure e naturali ogni volta che è possibile.

Per quasi tutti i seguenti, la migliore prevenzione naturale è l’acqua. Le donne incinte ne hanno bisogno molto di più rispetto all’adulto medio. Assicurati di avere acqua con te ovunque tu vada e bevila a galloni.

Allergie e congestione sinusale – Il fieno greco può aiutare agendo come un lieve lassativo (aprendo le viscere per eliminare le sostanze irritanti e il muco) e riducendo le secrezioni di muco. Un vantaggio collaterale del fieno greco è che promuove l’allattamento nelle donne che allattano.

Mal di schiena – Rivolgiti a un buon chiropratico e usa cuscini di riso per alleviare il dolore.

Infezioni della vescica – Usa integratori di mirtillo rosso quotidianamente come prevenzione se sei incline alle infezioni della vescica. Se dovessi contrarre un’infezione della vescica durante la gravidanza, potresti aumentare il dosaggio di mirtillo rosso e aggiungere argento colloidale, un antibiotico naturale. Assicurati di farlo al primo segno di infezione poiché le infezioni della vescica che raggiungono i reni possono aumentare il rischio di parto pretermine.

Raffreddore – L’echinacea è un’alternativa sicura che può essere utilizzata durante la gravidanza. Sorseggia il tè all’echinacea o prendi alcune capsule più volte al giorno. Un’altra erba che può essere efficace è Olive Leaf. Naturalmente, non dimenticare di aumentare la tua vitamina C.

Stipsi ed emorroidi – Questo a volte si verifica a causa del ferro in eccesso nelle vitamine prenatali. Sebbene in genere non sia sicuro assumere un lassativo durante la gravidanza, ci sono alcune cose che puoi fare. Aumenta il magnesio. Il magnesio è un rilassante muscolare naturale e aiuterà a rilassare il muscolo sfintere che consente una corretta eliminazione. Aumenta se possibile anche le fibre. Spesso, a causa di voglie o avversioni alimentari specifiche durante la gravidanza, le donne non ricevono abbastanza fibre. Supplemento se necessario. Anche l’esercizio fisico può aiutare.

Insonnia – La radice di valeriana agisce come un sedativo naturale e può essere appena sufficiente per aiutare a indurre il sonno.

Nausea – Il tè allo zenzero o alla menta piperita può essere molto utile qui. Prova anche il succo di aloe vera.

Questo è un momento di gioia, ma potrebbe essere necessario un pò di forza e forza di volontà in più per attenersi al tuo desiderio di rimanere naturale. Ricorda solo che meno tossine metti nel tuo corpo, più sano sarà il tuo bambino.