Rimedi naturali per il mal di denti: come alleviare il dolore

Rimedi naturali per il mal di denti: come alleviare il dolore

Non molte persone sono consapevoli del fatto che diverse erbe possono essere usate come rimedi naturali per il mal di denti per alleviare il dolore. Le erbe naturali come i chiodi di garofano, la calendula, il dragoncello e l’achillea possono essere usate per aiutare ad alleviare il dolore fino a quando non si può andare dal dentista. Entriamo nel dettaglio.

Mal di denti: le origini delle piante medicinali

Per molti anni, le erbe naturali sono state usate per fermare il dolore del mal di denti.  Centinaia di anni fa, le erbe erano l’unico modo per fermare il dolore. I dentisti stavano appena iniziando a farsi vedere, anche se non avevano le attrezzature e la tecnologia di cui dispongono oggi. Per questo motivo, diverse culture hanno contato sulle erbe per aiutare a controllare il dolore del mal di denti e ottenere un sollievo temporaneo.

I nativi americani, per esempio, usavano la corteccia interna dell’albero della noce di burro sulle gengive per ottenere sollievo.  L’albero della noce di burro si trova in Nord America ed è anche il cugino dell’albero della noce nera.  Gli alberi di noce si trovano lungo i fiumi in terreni ben drenati, nei boschi ricchi e anche nei cortili.  Una volta che l’albero matura, può raggiungere un’altezza di 60 piedi, con la corteccia di colore grigio chiaro e le foglie e i frutti che assomigliano al noce nero.  La corteccia dell’albero può essere applicata sulle gengive, aiutando ad alleviare il dolore ai denti.  

L’achillea invece si trova in Asia, Europa e Nord America.  Normalmente cresce spontaneamente nei prati, nei campi e nei terreni aperti e boscosi.  La radice di achillea, è ciò che contiene l’effetto anestetico.  Se si applica la radice fresca di achillea sul dente o sulle gengive, aiuterà a fermare il dolore – fino a quando non si può ottenere un appuntamento con il dentista e farlo curare.

L’erba conosciuta come chiodo di garofano è un albero sempreverde, originario delle zone tropicali.  Al giorno d’oggi, tuttavia, si può trovare in tutto il mondo.  Come molti già sanno, il bocciolo essiccato del chiodo di garofano è quello che contiene la medicina.  L’olio di chiodi di garofano aiuterà a fermare il dolore ai denti quasi immediatamente.  Se confrontate i chiodi di garofano con altri rimedi naturali per il mal di denti, troverete che il chiodo di garofano è il migliore.

Rimedi naturali per il mal di denti: cosa mangiare

Per quanto tutti cerchiamo di prenderci cura dei nostri denti, quasi tutti sperimentano il mal di denti almeno una volta nella vita, alcuni più di altri.  Sfortunatamente, la maggior parte dei casi sono abbastanza gravi da ostacolare la capacità di una persona di continuare con le sue attività quotidiane.  Naturalmente, un dentista dovrebbe essere visto se il dolore grave è presente per più di una settimana, ma molti sono sorpresi dal sollievo che ricevono dai rimedi naturali.  I rimedi naturali sono un ottimo modo per i non assicurati di cercare sollievo, così come un ottimo modo per trattare il dolore fino a quando un dentista può essere visto. Vediamone alcuni:

Cipolle

Un rimedio naturale che funziona benissimo per il mal di denti è quello del consumo di cipolle per le sue proprietà anti batteriche. Ci sono diversi studi medici che hanno dimostrato che le cipolle hanno diversi benefici per la salute.  Per questo motivo, le persone che soffrono di mal di denti dovrebbero mettere un piccolo pezzo di cipolla sul dente che causa il dolore.  Il sollievo può essere visto tipicamente in pochi minuti.  Inoltre, grazie ai benefici delle cipolle, coloro che mangiano un paio di pezzi di cipolla cruda ogni giorno possono proteggere i loro denti.  Questo perché una cipolla cruda può aiutare a uccidere i germi e i batteri comuni nella bocca che possono causare complicazioni dentali, come una carie.

Aglio

Un altro rimedio casalingo per trattare il mal di denti è il consumo di aglio. Uno spicchio d’aglio può essere messo sul dente che sta producendo il dolore.  Nel giro di pochi minuti si sentirà il sollievo.  Questo sollievo può anche essere permanente o durerà più a lungo, rispetto a molti altri rimedi naturali e casalinghi per il mal di denti. 

Chiodi di garofano

Oltre all’aglio, un chiodo di garofano può essere messo sul dente interessato.  Questo non solo darà sollievo al dolore, ma il chiodo di garofano è anche noto per limitare le possibilità di un’infezione.

Pepe

Il pepe è considerato un rimedio naturale e un rimedio casalingo che può aiutare con un mal di denti che deriva da una carie.  Quando si usa questo approccio, un pizzico di pepe dovrebbe essere messo sulla cavità del dente.  Molti raccomandano anche di aggiungere circa un quarto di cucchiaino di sale per creare una combinazione di sale e pepe.  Come detto in precedenza, questo può aiutare a dare sollievo da un mal di denti associato a una carie, ma ci sono anche altri benefici dentali associati a questo rimedio.  Una piccola miscela di pepe e sale può anche dare sollievo dall’alito cattivo e dai problemi gengivali, come le gengive delicate o infette.

Calcio & Vitamina C

Parlando di cibi e bevande, quelli ad alto contenuto di vitamina C e calcio sono noti per prevenire molte complicazioni dentali, tra cui denti allentati, carie e malattie gengivali. Il lime è raccomandato per il mantenimento sano dei denti, ma anche i latticini, che sono ricchi di calcio, dovrebbero essere consumati regolarmente.  Se sei un genitore, si consiglia di fornire ai tuoi figli una fonte costante di questi alimenti ricchi di calcio e vitamina C, per limitare i problemi dentali che potrebbero avere in futuro.

Limitare il consumo di zucchero

Un passo preventivo che può essere fatto consiste nel limitare il consumo di cibi e bevande zuccherate, come caramelle e bibite.  Questi cibi e bevande possono aumentare le possibilità che si sviluppi una carie.  Se si consumano questi cibi e bevande zuccherate, si consiglia una rapida spazzolatura. Ridurre la quantità di zucchero aiuterà sia i vostri denti che il vostro peso nel caso in cui decidiate di fare una dieta naturale.

Nel corso del tempo, le erbe hanno dimostrato di essere molto efficaci per fermare il dolore e come rimedi naturali per il mal di denti. In ogni caso, però, oltre a usare i rimedi casalinghi menzionati sopra, si dovrebbero prendere anche altre misure preventive.  Questo comporta la ricerca di cure dentali regolari. Un controllo dentale è consigliato almeno una volta all’anno; tuttavia, due volte all’anno è meglio per quelli con problemi dentali noti. 

Rimedi naturali per il mal di denti: passato e presente

Come indicato sopra, un certo numero di rimedi naturali e casalinghi possono dare sollievo in caso di mal di denti.  Detto questo, è anche importante ricordare che si consiglia una cura preventiva. Inoltre, anche se i rimedi naturali di cui vi abbiamo parlato possono fornire sollievo da molti problemi dentali comuni, una visita da un dentista è raccomandata per coloro che soffrono di un dolore duraturo o che vogliono .

Per questo il nostro consiglio è quello di svolgere con regolarità visite di prevenzione dentale, pulizia dei denti o sedute di detartrasi a Torino per prevenire problematiche più gravi.

Redazione

La nostra redazione è formata da specialisti dal mondo del benessere e della salute. L’obiettivo di questo sito è quello di riportare news e aggiornamenti su argomenti come Benessere, Salute e molto altro. Il progetto è gestito da un team di esperti di marketing e comunicazione.