Come abbassare il colesterolo in modo naturale

Come abbassare il colesterolo in modo naturale

Alti livelli di colesterolo possono aumentare notevolmente il rischio di malattie cardiache tra cui attacchi di cuore potenzialmente fatali. Le malattie cardiache possono essere causate da una serie di fattori che però, in parte, possono essere controllati per ridurre il rischio. Vediamo, quindi, come abbassare il colesterolo in modo naturale.

Colesterolo: cos’è e quali sono le conseguenze

Il colesterolo nel sangue è principalmente di due tipi: colesterolo LDL e HDL. Entrambi i tipi di colesterolo sono prodotti dal nostro organismo per svolgere determinate funzioni e sono sempre presenti nel nostro sangue. Un colesterolo totale nel sangue inferiore a 200 mg/dl, colesterolo LDL inferiore a 130 mg/dl e colesterolo HDL superiore a 35 mg/dl sono considerati buoni per la salute del nostro cuore. Il problema sorge quando il nostro organismo produce più colesterolo LDL e totale e meno colesterolo HDL rispetto ai valori sopra citati.

Colesterolo alto: cause e rimedi

Il colesterolo alto causa l’indurimento delle arterie. Il flusso di sangue è quindi ridotto al cuore, il che può provocare dolori al petto o un attacco di cuore. Abbassare le possibili cause dell’indurimento o del blocco delle arterie aiuterà a mantenere un cuore sano. Vediamo alcuni consigli per abbassare il livello del colesterolo.

Non è sempre necessario assumere farmaci. Nella maggior parte dei casi, sia il colesterolo LDL che quello HDL possono essere migliorati con un regolare esercizio fisico e mangiando cibi a basso contenuto di grassi del colesterolo. In ogni caso il consiglio, prima di tutto, è quello di consultare un medico per il miglior trattamento.

Come abbassare il colesterolo in modo naturale: consigli

La maggior parte delle persone può abbassare il colesterolo naturalmente senza l’uso di farmaci da prescrizione. I rimedi naturali sono disponibili in abbondanza. Con alcuni cambiamenti nelle abitudini alimentari e nello stile di vita, si può facilmente abbassare il colesterolo.

Cosa mangiare per chi ha il colesterolo?

Mangiare cibi a basso contenuto di grassi aiuterà, così come evitare quelli ad alto contenuto di grassi, specialmente quelli che contengono grassi trans. Le creme spalmabili come il burro e la margarina hanno alti livelli di “grassi trans”. Anche i cibi confezionati e i surgelati generalmente ne contengono alti livelli. Patatine, cracker, prodotti da forno e fast food sono tutti prodotti da evitare. Concentratevi invece su cibi a basso contenuto di grassi e ricchi di fibre. Cibi come frutta e verdura fresca, pesce e aglio sono ottimi da usare nella vostra dieta quotidiana.

Gli alimenti che abbassano il colesterolo includono mele, cipolle, lenticchie, legumi, avena, noci e olio d’oliva. La ricerca ha dimostrato che i fitochimici nelle mele e nelle cipolle potrebbero aiutare a ridurre della metà il rischio di morte per malattie cardiache o ictus. I fitochimici presenti in questi alimenti hanno un potenziale di protezione contro malattie cardiache, ictus e cancro. L’avena contiene beta-glucani, una fibra solubile che ha dimostrato di abbassare il colesterolo. Le noci contengono acido linolenico che abbassa il colesterolo e previene la formazione di coaguli di sangue. L’olio d’oliva contiene il 77% di grassi monoinsaturi e ha potenti antiossidanti, che abbassano il colesterolo LDL senza influenzare i livelli di HDL.

Come abbassare il colesterolo: vitamine e integratori

Anche l’aggiunta di integratori e vitamine possono aiutare a ridurre i livelli di colesterolo. La vitamina E può aiutare a ridurre le formazioni di grasso sulle arterie. L’estratto di foglie di carciofo aiuta a produrre la bile e aiuta ad eliminare il colesterolo dal corpo. Il cromo è un metodo provato per mantenere corretti i livelli di zucchero nel sangue, che aiuterà a controllare il colesterolo. La niacina in dosi elevate ha mostrato benefici per la riduzione del colesterolo. Tuttavia, se si assumono altri farmaci, consultare un medico perché la niacina può reagire negativamente ad altri farmaci.

Perché è importante cambiare stile di vita

I cambiamenti nello stile di vita sono importanti se non stai conducendo una vita abbastanza sana. Il fumo può aumentare le possibilità di avere il colesterolo alto. Smettere non solo aiuterà questo, ma ridurrà anche molti altri rischi medici. L’esercizio fisico regolare aiuterà a promuovere un cuore sano. Praticate qualche forma di esercizio aerobico più volte alla settimana.

Il colesterolo alto è una condizione che colpisce molte persone in tutto il mondo. Può aumentare le probabilità di malattie cardiache e potenzialmente accorciare la vita. I cambiamenti nello stile di vita, come smettere di fumare, mangiare sano e fare esercizio fisico, possono ridurre questi rischi in modo significativo.

Redazione

La nostra redazione è formata da specialisti dal mondo del benessere e della salute. L’obiettivo di questo sito è quello di riportare news e aggiornamenti su argomenti come Benessere, Salute e molto altro. Il progetto è gestito da un team di esperti di marketing e comunicazione.